Diritto Amministrativo I: Le Autorità Indipendenti

La pubblica amministrazione si articola in diverse figure soggettive. Alcune sono dotate di personalità giuridica come le agenzie amministrative o gli enti pubblici; altre invece sono prive di personalità come i ministeri e le autorità indipendenti
Nell’ambito di tali figure operano strutture che assumono la configurazione di uffici od organi a seconda che la loro azione sia interna o esterna.


Le Autorità Indipendenti


Due sono i principali tratti caratterizzanti delle amministrazioni pubbliche dette autorità indipendenti: 
  • l’elevata expertise tecnica (competenza tecnica)
  • l’estraneità sostanziale rispetto all’indirizzo politico e al controllo dell’esecutivo 
Le agenzie svolgono funzioni tecniche e necessitano delle relative competenze professionali. 
Per le autorità indipendenti le conoscenze tecniche devono essere elevate perché hanno compiti quasi giudiziali
L’estraneità dall’indirizzo politico giustifica l’aggettivo indipendenti

L’Europa continentale ha conosciuto tardi la figura dell’autorità indipendenti. La Francia prevedeva ancora una forte dipendenza dell’amministrazione pubblica dal governo. 
Il diritto comunitario ha dato un contributo rilevante allo sviluppo delle autorità  indipendenti. 
Il sistema europeo delle banche centrali (SEBC) prevedeva che le banche centrali nazionali fossero indipendenti dai rispettivi governi, ciò per lo svolgimento delle funzioni di politica monetaria. 
Non esiste nell’ordinamento comunitario un principio di regolazione indipendente, ma le materie in cui si è affermata (banche, comunicazioni elettroniche, energia e concorrenza) sono di grande rilevanza in quanto riguardano tutte le attività imprenditoriali. 

Le autorità indipendenti in Europa continentale e nel nostro paese non hanno avuto un’esistenza facile. Tali difficoltà derivano soprattutto da una mancanza di previsione costituzionale. Va ribadito comunque che il fondamento comunitario e internazionale della regolazione indipendente si sta sempre più consolidando.


Argomentazione approfondita prendendo come riferimento D'Alberti, M., 2012. Lezioni di Diritto Amministrativo. 2nd ed. Torino: Giappichelli Editore.